Calabria. Protezione Civile trasformata in Agenzia

Lamezia Terme -

La regione Calabria ha deliberato la trasformazione del Dipartimento della protezione Civile in Agenzia regionale di Protezione civile.

Cosa cambia?

Apparentemente potrebbe sembrare che non cambi nulla, ma in momenti in cui viene richiamata continuamente la spending review, la preoccupazione dei lavoratori è decisamente motivata e giustificata.

Oltre tutto, come troppo spesso succede, questa decisione è stata presa ancora una volta sopra la testa dei lavoratori, i quali poi saranno chiamati a gestire questa trasformazione con il loro lavoro: nessuno, infatti, si è preso la briga di parlare con i lavoratori e con i loro rappresentanti sindacali, ritenendo superfluo questo passaggio.

C’è da dire che, vista l’acquiescenza con cui Cgil, Cisl, Uil & Co. trattano le questioni dei lavoratori della regione Calabria, schierandosi sempre e comunque dalla parte dell’Amministrazione, il loro consenso era più che scontato; d’altra parte, ovviamente, la regione prova costantemente ad evitare il confronto con la USB, malgrado siamo il secondo sindacato per iscritti all’interno dell’Ente, sapendo che con noi non potranno mai fare accordi a discapito dei lavoratori.

Abbiamo tuttavia scritto all’assessore regionale per un confronto sull’argomento. Rimaniamo in attesa di risposta.

 

Alleghiamo la richiesta all’assessore

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati