Civitavecchia. AL COMUNE SUCCEDE DI TUTTO

In allegato il volantino

Civitavecchia -

Come tutti gli anni, nel periodo estivo, escono le problematiche riguardanti il personale dipendente e tutti gli altri lavoratori che ruotano intorno a società comunali o ditte appaltatrici di servizi; le Giunte, in questo periodo, furbescamente adottano provvedimenti “strani” pensando che nessuno controlli e che tutto passi senza ostacoli.

QUESTA GIUNTA DEL FARE NON SI SMENTISCE E FA’
VEDIAMO, RICAPITOLANDO, COSA HA FATTO:



1)    HA SOTTOSCRITTO ACCORDI SINDACALI CHE NON HA MAI  RISPETTATO dopo assemblee, tentativi di conciliazione in Prefettura e scioperi;


2)    ASSUNZIONI DI ARTICOLI 90 ABUSATE E SCRITERIATE, con aggravio e pericolo per il Tetto di Spesa del personale e sfruttamento del Fondo Salario accessorio di tutti i lavoratori comunali;


3)    SUPERCONCENTRAZIONE DI DIPENDENTI E MATERIALE NELLE GIA' ESIGUE STANZE DELLA SEDE COMUNALE di Piazzale Guglielmotti; dipendenti ammassati in piccole stanze e archivi di materiale buttati nei corridoi in spregio alle più elementari norme di sicurezza; PERICOLO D’INCENDIO E FUMO;


4)    NORME DI SICUREZZA NON RISPETTATE da parte dei dirigenti;


5)    HA LICENZIATO Agenti di Polizia a tempo determinato con i requisiti della stabilizzazione; RICORSI AL TAR degli agenti; CONCORSO ANNULLATO per 30 posti;


6)    HA LICENZIATO lavoratori precari e non stabilizzati, da anni in servizio presso il Comune; risultato uffici vuoti e conseguente riduzione del servizio all’utenza;


7)    ETM quasi in fallimento, pronti i libri contabili in Tribunale; dove andranno i dipendenti?;


8)    ETRURIA SERVIZI:  vogliono snellire la società togliendo alcuni servizi e poi invece ne inseriscono altri, cantano bene ma razzolano male; CHE ETRURIA SIA DIVENTATA IL CESTINO RACCOGLITORE  del clientelismo politico?;


9)    HOLDING E S.O.T.:  fatti I Consigli e gli Amministratori ma non decollano comunque; niente SOT e nessun servizio;


10)    APPALTO TEAM SERVICE  scaduto a Febbraio, prorogato a Settembre, scaduto di nuovo e non rinnovato, passaggio dei lavoratori ad Etruria Servizi; risultato Uffici non puliti, non garantite le esigenze di igiene e sanità pubblica, modalità di assunzione e contratti non rispettati; regolare la copertura oggi (contratto-inps-ispettorato lavoro) di questi lavoratori?;

 

 

QUESTA E’ L’ATTUALE  “CONFUSIONE”
CHE SI PERCEPISCE AL COMUNE DI CIVITAVECCHIA

COME ORGANIZZAZIONE SINDACALE CI AUGURIAMO CHE
SINDACO, ASSESSORE AL PERSONALE
E DIRIGENTI RESPONSABILI  DEI  SUDDETTI SERVIZI
SI DEDICHINO AD ALTRE ATTIVITA’!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni