COMUNE DI ROMA: LE RDB-CUB PRESENTANO DUE DELIBERE DI INIZIATIVA POPOLARE PER STABILIZZARE I PRECARI, VALORIZZARE LE COMPETENZE DEI DIPENDENTI DI RUOLO E AVVIARE LA REINTERNALIZZAZIONE DEI SERVIZI

In allegato il testo delle due delibere

Roma -

Assemblea del personale capitolino
Roma - 19 febbraio, ore 11.30 - Campidoglio, Sala del Carroccio

Il 19 Febbraio presso la sala del Carroccio in Campidoglio si terrà un’assemblea di tutto il personale capitolino nel corso della quale saranno presentate le due proposte di deliberazione (una per la Giunta e una per il Consiglio) finalizzate:


- alla stabilizzazione del personale precario oltre i magri programmi dell’Amministrazione Comunale;


- alla valorizzazione del personale di ruolo, onde evitare che agli idonei nei concorsi interni siano preferiti professionisti esterni scelti "intuitu personae" senza alcuna selezione e anche per sostenere la necessità di riqualificare personale con qualifiche anacronistiche quali i Terminalisti (CPT), gli Esecutori amministrativi (OSAI), etc.


- ad avviare una puntuale ricognizione che permetta di verificare la convenienza economica e i reali livelli di qualità dei servizi che il Comune di Roma appalta all’esterno o fa gestire a Società partecipate.

 


La raccolta delle 5.000 firme necessarie alle delibere di iniziativa popolare è già stata avviata dalle RdB-CUB, che con questa iniziativa intendono ancora una volta porre i lavoratori al centro dell’azione sindacale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni