Comune di Savona.L'insostenibile leggerezza dell'Essere ............differenziati.

Savona -

L'insostenibile leggerezza dell'Essere ............differenziati.

Antefatto:

In data 24/12/2018, perveniva alla RSU dal servizio personale mail che informava del contenuto

dell'ordine di servizio n. 10/2018 con il quale il Segretario Comunale dava attuazione alla delibera

n. 161 del 14/09/2018.

Tra le 6 pagine la delibera riportava anche il seguente paragrafo (punto 5) :

“Considerato che con l'occasione si ritiene opportuno trasferire definitivamente le competenze in

materia di suolo pubblico dai Settori: Polizia Locale, Lavori Pubblici e Pianificazione Territoriale,

Servizio Tributi, al Settore Cultura, Turismo ed Attività Produttive, in ottemperanza alla

Deliberazione della Giunta Comunale n. 255 del 20 dicembre 2016,.. .... a decorrere dal 1 ottobre

2018, come da accordi temporali intrapresi con il Sig. Segretario Generale dell'Ente;

Prontamente la R.S.U. il 24/12/2018 tramite un membro incaricato dal Coordinatore, presentava

richiesta di un incontro al Segretario Generale, al quale non seguiva nessuna risposta ufficiale se

non una comunicazione verbale del Dirigente del Personale che suggeriva l'incontro con la

Segretaria in data successiva al 07/01/2019 (visto che la stessa sarebbe stata in ferie fino a tale data ) .

Purtroppo considerato che (come era prevedibile) il 2 gennaio la situazione era degenerata

mettendo in grave imbarazzo gli operatori e a nostro parere, mettendo anche in cattiva luce

l'operato dell'ente nei confronti degli utenti esterni, si reiterava con urgenza la richiesta di un

incontro, dando anche ampie motivazioni circa le criticità rilevate.

A queste due richieste ufficiali, non è mai stato dato cenno di risposta da parte della delegazione

trattante, tranne che un gentile riscontro ufficioso da parte dell'Assessore Zunato, considerato che le

perplessità della RSU erano più che legittime visto la cronologia degli atti sopra esposti ( se ne

parlava dal 20/12/2016.....), appare sempre poco chiaro ed intollerabile riscontrare che dopo che leistanze ufficiali dell'R.S.U. erano state bellamente ignorate, ad una mail di richiesta formulata in

data 30/01/2019 dalla Joint venture CGIL-CISL ( perchè la UIL oltre la R.S.U. evidentemente non

meritava di essere informata), veniva prontamente data risposta il giorno seguente fissando un

incontro con la delegazione trattante.

Le modalità con le quali sono gestiti i rapporti di informazione e di confronto tra la parte pubblica

e le parti sindacali sono diventate inammissibili in considerazione della loro natura discriminatoria

nei confronti della USB prima e della R.S.U. adesso.

Purtroppo o per fortuna (dipende sempre dai punti di vista) il percorso democratico che ha portato

alle elezioni della nuova R.S.U. nel Comune di Savona ha visto mutare la composizione

tradizionale che si basava solo su CGIL/CISL/UIL e trovarsi improvvisamente una formazione

composta da 5/12 di una nuova sigla (USB), che obtorto collo va accettata anche quando solleva

problemi reali, ( e nel nostro ente questi non mancano), fastidiosi ma tristemente reali come la

situazione relativa alla creazione di un nuovo servizio che a distanza di 2 (leggansi due) anni dalla

sua identificazione è stato fatto nascere in condizioni apparentemente emergenziali, in luogo di

quella che sarebbe potuta apparire come una “organizzazione” a dir poco dilettantistica.

....anche ai dipendenti del Comune di Savona piacerebbe poter scegliere l'interlocutore di

proprio gradimento, non totalmente accondiscendente come piace tanto a qualcuno ...ma

che ogni tanto desse buone notizie o almeno risposte puntuali e positive, ..... ma la realtà ci

siamo resi conto che purtroppo è un altra.


I nostri rappresentanti aziendali:

Sommariva Eugenio, coordinatore (int. 622)

Del Buono M. Grazia (int. 5524)

Sanna Rodolfo (int. 225)

Vadone Bruno (int. 382)

Birocchi Francesco (int. 456)

De Boer Pauline (880241)

E i nostri rappresentanti in RSU:

Vadone (coordinatore), Sommariva, Del Buono, Sanna, Gandolfo

Per comunicazioni o informazioni chiamateli o scriveteci al nostro indirizzo mail:



usb@comune.savona.it

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni