Comune di Terni: SPOT per SPORT

In allegato il comunicato

Terni -

Ci siamo! Man mano che si avvicinano le elezioni, gli Assessori partoriscono continuamente nuove idee. Tutte inutili, dispendiose, contraddittorie, ma nuove!
Così, mentre da una parte questa amministrazione produce tagli su tagli ai servizi ed al personale, dall’altra, con una tecnica ampiamente collaudata, si esercita in parvenze di nuovi o migliorati servizi.

Dopo la P.M. per la quale le promesse si sono moltiplicate con risultati, ad oggi, pari a  “ZERO”, ora è il turno della Biblioteca Comunale!


Apertura per tutto il mese di Agosto! Niente catalogazione (in BCT ci sono circa 200.000 volumi) niente pulizie, nessuna vera necessità monitorata e certificata per i cittadini, ma lo spot è servito!


Fino allo scorso anno, la BCT doveva rimanere chiusa al pubblico per 3 settimane ed il personale obbligato a prendere le ferie per almeno 10 giorni. Questo avveniva per avere il personale al completo per i restanti mesi dell’anno ed anche…udite..udite  per “RISPARMIARE SULLE UTENZE”.

Si perché in BCT si Taglia su tutto! Non solo sulle pulizie dei libri, sulle pulizie dei locali, ma anche sul riscaldamento e sull’aria condizionata, ed è anche per questo che la BCT restava chiusa ad Agosto visto che l’affluenza del pubblico, già dal mese di  Giugno scema concretamente, mentre da Luglio quasi si azzera.

Ma le elezioni fanno miracoli, quindi mentre si taglia sull’essenziale,si spreca sul superfluo, questa è diventata la linea nazionale del governo ed è evidente che anche l’Umbria non sfugge a questi spot.


I dipendenti della BCT (loro la situazione la conoscono veramente lavorando tutti i giorni vicino all’utenza), si sono più volte messi a disposizione per migliorare un servizio già di alto livello. Hanno fatto delle proposte, hanno chiesto anche di ascoltare i cittadini, attraverso questionari, per sentire le loro esigenze, ma è evidente che per questa politica, le esigenze dei cittadini vengono dopo quelle elettorali.


Allora avanti  con l’apertura agostana! Pochissima utenza, scaffali ed ambienti non igienizzati, libri non catalogati, ma vuoi mettere che bella pubblicità al “fare”?!
Allora…a quando questa giunta “di tecnici” ci sorprenderà con il prossimo spot?
Dopo la P.M. e la BCT….forse le scuole??? Ah..no, lì di figuracce ne ha annoverate già abbastanza!!


Attendiamo con impazienza.

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni