CONQUISTATE LE FFP2 : USB in prima fila nella difesa della salute individuale e collettiva!

Roma -

CONQUISTATE LE FFP2 : USB in prima fila nella difesa della salute individuale e collettiva!

Dopo una battaglia condotta da USB in assoluta solitudine sia nei territori che a livello nazionale, finalmente è stata recepita, in sede di conversione in Legge del Decreto Green Pass per Scuole, Università e Trasporti, la richiesta, che abbiamo sempre tenacemente sostenuto, di fornire le mascherine FFP2 al Personale che si occupa delle/dei Bambin* esonerati dall'obbligo di utilizzo della mascherina nei Servizi 0-6.

Numerosi Dirigenti Scolastici della Scuole dell’Infanzia Statali, mostrando maggiore sensibilità e attenzione, hanno fornito fin da subito questi importanti DPI a tutela delle Lavoratrici e dei Lavoratori, oltre che delle/dei Bambin*, mentre paradossalmente nei Comuni, non solo le Amministrazioni si sono categoricamente opposte all’utilizzo delle mascherine FFP2 ma in molti casi anche gli RLS e gli RSPP hanno, a dir poco, sottovalutato il maggiore rischio a cui sono sottoposti Educatori ed Insegnanti dei Servizi 0-6 rispetto alle Scuole degli ordini superiori, in quanto il contatto fisico, spesso molto stretto, è parte integrante del lavoro educativo quotidiano.

USB ha iniziato questa battaglia sin dall’inizio della grave emergenza sanitaria ancora in atto e nell’agosto 2020 ha pubblicato e ampiamente distribuito il documento “Sicuri a Scuola” inviandolo, parimenti, a tutte le Istituzioni Nazionali e Regionali. In più Comuni, innanzitutto a Milano e a Roma, ha ottenuto che il Personale dei Servizi 0-6 fosse dotato di questi dispositivi più idonei e necessari alla tipologia del lavoro svolto. Il recepimento della rivendicazione in sede di conversione in Legge del Decreto, costituisce una vittoria per chi, come USB, ha sempre sostenuto testardamente questa battaglia, ma innanzitutto è una conquista a tutela delle Lavoratrici e dei Lavoratori, delle/dei Bambin*, delle loro Famiglie e dei Servizi stessi .

Il nostro impegno continua risoluto perché vengano garantite la qualità del percorso educativo e la protezione della salute individuale e collettiva, diritto inviolabile sancito dalla Carta Costituzionale.

E’ certamente indispensabile perseguire l’obiettivo dell’effettuazione costante del monitoraggio diagnostico per l’intera Comunità Scolastica – Personale e Bambin* - utilizzando lo strumento del tampone salivare molecolare che deve essere fornito gratuitamente dalle diverse Amministrazioni quale efficace quanto semplice misura di prevenzione e contenimento del contagio, indubbiamente non garantiti dall’obbligo del Green Pass che non costituisce in alcun modo una misura sanitaria.

La pandemia ha ulteriormente evidenziato profondi problemi strutturali da molto tempo presenti nei Nidi e nelle Scuole dell’Infanzia.

Ci battiamo risolutamente - e continueremo a farlo - per la diminuzione significativa dei rapporti numerici, le necessarie cospicue assunzioni, le sostituzioni immediate del Personale assente, il rapporto educativo 1 /1 per le/i Bambin* D.A. e B.E.S.

Per noi sono obiettivi prioritari e irrinunciabili per la Scuola Pubblica che vogliamo.

Usb P.I.Settore Educativo e Scolastico –

Nidi e Scuole dell’Infanzia

Roma 29-9-2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati