Firenze. 22 maggio assemblea contro stil novo

Firenze -

A tutti i  lavoratori del Comune di Firenze, ancora una volta siamo costretti a chiamare i lavoratori alla mobilitazione più ampia e decisa.

La Rsu ha indetto lo stato di agitazione e si recherà  in Prefettura per il tentativo obbligatorio di raffreddamento, questo per riconquistare l’applicazione piena dei contratti aziendali precedentemente firmati, il pagamento dei progetti speciali e del premio incentivante 2011 che non verrà pagato a maggio, ma nella migliore delle ipotesi a luglio per un importo della metà .

La nostra iniziativa è anche diretta a riconquistare un tavolo negoziale che ci consenta di chiudere, con il pagamento di quanto dovuto per l’anno 2011 oltre che  avviare il confronto per il fondo e il contratto 2012.

Noi non accettiamo che questa amministrazione, consideri il personale del Comune non una risorsa da valorizzare, ma una scomoda eredità del passato.

La RSU  respinge questa presa in giro dello “stil novo”
“Tu prima lavora che poi io non ti pago”

Per tutto questo la  RSU convoca la

 ASSEMBLEA GENERALE DELLE LAVORATRICI  E DEI LAVORATORI DEL COMUNE DI FIRENZE
   MARTEDI’ 22 MAGGIO  2012 ALLE ORE 8.30


CON PERMESSO SINDACALE DALL’INIZIO del turno antimeridiano fino alle ore 12.30


L’Assemblea si svolgerà presso ex Teatro Tenda ObiHall  Lungarno Enrico de Nicola ( proseguimento Lungarno Aldo Moro)

Firenze 16  maggio  2012   

La  RSU del Comune di Firenze

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni