Firenze. ...DOPO LA 104 ORA TOCCA AI PERMESSI FAMILIARI!!!!

In allegato il volantino

Firenze -

La Direzione 21 (Polizia Municipale), che da sempre si smarca per eccesso di zelo nei confronti dei dipendenti, a firma della Vice Comandante, viene a sottolineare con una comunicazione che “ sono state riscontrate irregolarità nella fruizione di quei permessi che si possono utilizzare per sottoporsi a visite mediche, terapie o “accertamenti clinici”.



Chissà di quale abnorme utilizzo stiamo parlando, dal momento che comunque 18 ore annuali sono e 18 ore restano....



Quale sospetto si insinua tra le righe? Conosce la  Vice Comandante una struttura sanitaria pubblica ove si può scegliere giorno e ora dell'appuntamento? Può garantire la Vice Comandante uguale disponibilità, da parte dei responsabili degli uffici, nel cambiare turni di servizio per altre e personali esigenze dei dipendenti?



Gli altri impiegati del Comune turnisti saranno nella stessa condizione dei lavoratori della Direzione 21 di dover spiegare al proprio superiore il tipo di esame cui devono sottoporsi, per giustificare, per esempio, l'assenza per l’intero turno di lavoro, dettagliando se dovrà essere sottoposto ad anestesie locali, o dovranno essere iniettati liquidi di contrasto, ecc, che di solito lasciano qualche indisposizione e alla faccia della privacy?



Lo sa la Vice Comandante che si riferisce ad un diritto previsto dal Contratto Nazionale? La legge non si può ignorare, questo dovrebbe essere lei ad insegnarcelo!



Chiediamo pertanto l'immediato ritiro di questa "comunicazione" che non ha nessun valore (possibile che la Procedura non preveda altro?), perchè indurrebbe i dipendenti a spiegare troppe cose che li riguardano per poter esercitare un diritto. Da una parte si offrono sostegni psicologici, dall'altra si continua ad alimentare un clima di eccessivo controllo, di vessazione, di sfiducia, di schiacciamento verso il basso, che si vuole far pesare sulle teste di tutti, come se avessero a che fare con un branco di approfittatori fannulloni che abusano di "ben" 18 ore all'anno per fare i loro comodi!



Vorremmo chiedere alla Direzione Polizia Municipale di rilassarsi in questo senso: Stiamo già dando il sangue!!!!

 

Vorremmo altresì chiedere all’Ufficio relazioni Sindacali se anche in questo caso, come in altri, ogni Direttore possa interpretare a proprio piacimento norme regolamentari e contrattuali.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni