Firenze. Ma quali Rottamatori…

In allegato il volantino

Firenze -

Ci risiamo, l’Amministrazione Renzi continua nella sua pratica consolidata di assunzioni a chiamata, l’ultima chiamata è per il nuovo Capo della Protezione Civile!!!



Con un atto ad Hoc l’Amministrazione modifica nuovamente il Regolamento degli Uffici e dei Servizi, istituendo un ufficio di diretta collaborazione del Sindaco (protezione civile) procedendo nuovamente all’assunzione a chiamata di un collaboratore “naturalmente” ex Dirigente della Provincia di Firenze , attualmente in pensione, riassunto con il CCNL degli Enti Locali al quale verrà naturalmente attribuito oltre alla retribuzione un trattamento accessorio come previsto per il personale dirigente quindi una retribuzione annua lorda oltre i 70.000 Euro.



A fronte di questa ennesima “chiamata in servizio” che crediamo non sarà neanche l’ultima, perché in Comune noi umani “siamo tutti riportati dalla piena” e pertanto, senza l’apporto degli uomini provenienti dalla “giovani marmotte”la macchina si fermerebbe!!!!!!

I nostri “giovani rottamatori” tengono bloccato tutto il percorso di contrattazione decentrata, imboscando i nostri soldi nel “fondo di garanzia”, bloccano l’applicazione dell’ultimo contratto decentrato negando a tanti lavoratori e lavoratrici l’erogazione delle indennità di funzione, ignorano totalmente i bisogni dei lavoratori dell’ente, esternalizzano ed incrementano la precarietà del lavoro.



Quanti milioni dei cittadini hai già speso Signor Sindaco per le assunzioni a chiamata???? Raccontalo alla città!!!!!

Questo più che il nuovo che avanza, ci sembra essere la vecchia casta da ROTTAMARE!!!!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni