Firenze. Malcostume? Si, ma sono gli sprechi per apparati e segreterie e i tagli sul personale e attrezzature

In allegato il volantino

Firenze -

Da Il Firenze di oggi: Il Sindaco contro il malcostume: “Dimostra difficoltà di alcuni dipendenti a condividere un percorso” -” 13,55, tutti in fila per timbrare” critica “ai furbetti del cartellino”


Caro Sindaco,

dopo i suoi conclamati errori di comunicazione, si continua sulla solita strada, si continua a colpire i dipendenti, che sono poi coloro che mandano quotidianamente avanti gli uffici e i servizi che l’amministrazione eroga ai cittadini, facile sparare nel mucchio, ancor più facile oggi dopo la campagna mediatica messa in atto da un Ministro della Repubblica contro tutto ciò che è pubblico.


E quale sarebbe il malcostume Sig. Sindaco, quello di timbrare il cartellino al termine dell’orario di lavoro????


Forse prima di fare simili affermazioni, dovrebbe documentarsi meglio su come funziona il sistema di rilevazione delle presenze. Lo sa che se uno fa dei minuti in più questi non gli vengono contabilizzati??? Lo sa che per farsi accreditare il tempo lavorato in più è necessaria una trafila burocratica di autorizzazioni?????
Lo sa come vivono e lavorano in questa fase i dipendenti, fra ristrettezze di approvvigionamenti, spesso siamo costretti a portarci anche le penne da casa, perché l’amministrazione non ce le fornisce più???


Lei dice che mancano i soldi, noi l’abbiamo capito subito quando ha pensato di tagliare i nostri contratti, poi ci ha ripensato e ha detto che era un errore di comunicazione!!!!! Allora Sig. Sindaco non prosegua sulla stessa strada.


Lei sa bene che mentre si spende e si spande per procedere ad assunzioni di apparati e segreterie, ancora non sappiamo se a maggio riscuoteremo la stessa quota di premio incentivante dello scorso anno.


E allora Sig. Sindaco prima di fare simili affermazioni che mancano totalmente di rispetto alla dignità di 5.000 lavoratori che fino a prova contraria sono persone oneste, ci pensi tre volte, prima di dover nuovamente ammettere che si tratta di un errore di comunicazione, perché questa volta non le potremo più credere!

 

Cogliamo inoltre l’occasione per riproporle tre richieste che ad oggi sono ancora inevase:

·  quante ore di straordinario effettuano gli addetti alle segreterie degli organi politici?

·  a quanto ammonta la massa salariale utilizzata per il loro pagamento?

·  ed infine se si è attinto dal fondo complessivo per il salario accessorio per detti pagamenti ???

Restando ancora in attesa di risposte, vi auguriamo una buona giornata!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni