Firenze. Un grave episodio di aggressione presso il Centro Sociale di Via Mannelli!

Firenze -

Si è consumato nella giornata di ieri un nuovo episodio di aggressione presso un centro sociale del Comune di Firenze, che ha visto coinvolte due Lavoratrici nel caso particolare due Assistenti Sociali.


Un cittadino, non utente, si è introdotto nel Centro Sociale che è situato in Via Mannelli al secondo piano e ha cominciato ad inveire contro il personale in servizio, proferendo all’indirizzo delle colleghe (perché gli operatori del centro sono tutte donne) frasi del tipo: “ fannulloni, voi rubate lo stipendio” datemi i soldi, ed ha colpito violentemente due colleghe che stavano cercando di calmarlo, fuggendo successivamente dentro la stazione di Campo di Marte. Le due colleghe venivano accompagnate al Pronto Soccorso e refertate con 7 e 3 gg. di prognosi.


Di fronte a questo episodio, che non è il primo e  purtroppo pensiamo, vista la situazione generale, che non sarà neppure l’ultimo, chiediamo al Sindaco e all’Assessore al Welfare quale sono le iniziative che intendano assumere per una reale messa in sicurezza dei locali dedicati ad attività particolari come sono i Centri Sociali, al di là dei convegni e delle enunciazioni  di routine.

 

Esprimiamo nel contempo la più completa solidarietà alle colleghe aggredite.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni