Genova. SI RIPARTE CON LE INIZIATIVE PER LA STABILIZZAZIONE DEI PRECARI. Assemblea il 27 settembre

In allegato il volantino impaginato

Genova -

Le centinaia di lavoratori precari del Comune di Genova sono pronti a ripartire con le iniziative di lotta per ottenere la stabilizzazione del posto di lavoro.


Non esistono precari di serie A e di serie B. Tutti hanno diritto a migliorare le proprie condizioni di lavoro.


La stabilizzazione dei precari non comporta un aumento di spesa per l’amministrazione, considerato che già ricevono un salario uguale ai dipendenti a tempo indeterminato.



 

I PRECARI NON SONO PIÙ DISPOSTI AD ASPETTARE
E’ ORA CHE L’AMMINISTRAZIONE FACCIA CIO’ CHE DEVE FARE!

ASSEMBLEA DI TUTTI I LAVORATORI PRECARI
GIOVEDI’ 27 SETTEMBRE - ORE 17.00
PRESSO I LOCALI DELLA FEDERAZIONE VIA BALBI 29/3
PER DECIDERE LE MODALITA’ DEL PRESIDIO A PALAZZO TURSI
PER OTTENERE CIO’ CHE CI SPETTA!

 



- Rideterminazione della Pianta Organica con l’inserimento di tutti i tempi  
   determinati.


- Applicazione integrale delle norme inserite nella Finanziaria 2007.


- Trasformazione di tutti i Co.Co.Co. in contratti a Tempo Determinato.


- Un progetto, anche pluriennale, per la stabilizzazione di tutti i lavoratori precari.


- Richiesta alla Regione Liguria dell’apertura di un tavolo tecnico per la risoluzione
  del problema.

 

ASSUNTI TUTTI, ASSUNTI DAVVERO!



* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni