Guidonia Montecelio. Il factotum

Guidonia Montecelio -

Continua senza sosta l’opera del sindaco Rubeis e del suo “fido” collaboratore capo di gabinetto De Paolis.

L'Architetto De Paolis, forte dei suoi 100.000 euro l’anno di stipendio in barba allo “spending review”, subito dopo aver organizzato i corsi d'oro alla Bocconi a spese del Comune cosa fa? :

 

1- non soddisfatto del suo ruolo politico nell'Ente si fa nominare, a nostro avviso illegittimamente, coordinatore del PLUS - una serie di progetti per opere pubbliche con finanziamento europeo per oltre 10 milioni di euro (circa il 20% dell’intero bilancio comunale) - limitandosi ad espletare solo le procedure di gara per l’affidamento dei lavori. Come mai?

2- si fa nominare dirigente prima del CED, poi della Protezione Civile, incurante del fatto che la sua posizione di supporto all’organo politico non permetterebbe la gestione dei servizi comunali. Come mai?

3- si fa nominare presidente della commissione per il concorso pubblico di informatici cat.C1 svolto in questi giorni al Comune di Guidonia, nonostante cio’ sia espressamente vietato dalle norme. Come mai?

 

L'Usb Guidonia insieme ai lavoratori ed ai cittadini si chiede quali siano i motivi di questi plurincarichi a uomini di fiducia, peraltro assunti senza selezione a chiamata diretta del sindaco , quando esistono uffici e servizi che devono svolgere per legge quello che il sindaco stesso ha demandato al capo di Gabinetto De Paolis.

 

In relazione a quanto sopra e nell’interesse dei lavoratori e dei cittadini di Guidonia , l’USB ha già intrapreso le azioni necessarie e segnalato presso le sedi competenti l'incompatibilità degli incarichi assunti , al fine di far cessare tutte quelle concessioni/consulenze date agli “amici” che rappresentano spese illegittime di denaro pubblico”.

 

Nel contempo l'USB chiede al Sindaco e all'Amministrazione di eliminare ogni tipo di uso improprio della dirigenza a chiamata diretta del Sindaco stesso e del conferimento degli incarichi conferiti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni