Il caso Oristano arriva in Senato. Polizia locale al servizio di chi?

Oristano -

Interrogazione in senato sugli abusi della polizia locale di Oristano contro i dipendenti in agitazione sindacale.


E' stata presentata in Senato da diversi Senatori del Gruppo Misto (De Petris, Uras, Stefano, Barozzino, De Cristofaro, e più) una interrogazione al Ministro dell’Interno concernente alcuni preoccupanti episodi avvenuti il 12 giugno u.s. ad Oristano, nella piazza Eleonora.Personale in divisa della Polizia Locale insieme ad operai del Comune hanno rimosso bandiere e striscione di  un presidio di lavoratrici e lavoratori del sindacato Unione Sindacale di Base in stato di agitazione.L’iniziativa nata in seguito ad una vertenza sul contratto decentrato dei dipendenti comunali ha seguito l’iter procedurale di queste occasioni, avvisando tutte le componenti interessate.


L’interrogazione dei Senatori in prossimita’ della consultazione elettorale per l’elezione del Sindaco è tesa a consentire la democratica espressione dei lavoratori impegnati in una vertenza contrattuale. L’Unione Sindacale di Base ringraziando i Senatori firmatari dell’interrogazione, continuerà la propria mobilitazione con le lavoratrici e i lavoratori del Comune di Oristano, diffidando il Sindaco e la Polizia Locale ad operare al di fuori delle regole e delle leggi che tutelano i i diritti sindacali. "


La  mattina del 15 Giugno i lavoratori hanno riposizionato striscione e bandiere. La vertenza continua...


Non ci facciamo intimidire!


USB Comune di Oristano

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni