Milano. "IL LAVORO DI EDUCATRICE: UN TESORO PER I BAMBINI, MA ANCHE FONTE DI DISAGIO E DI MALATTIA"

In allegato il volantino

Milano -

Mai come in questo momento storico le "moderne civiltà" necessitano di un'intensa attività di educazione e di insegnamento.


Maestre ed educatrici continuano a svolgere questo insostituibile compito sovente nell'indifferenza, quando non nella contrapposizione, delle istituzioni e della politica, che operano in nome di un risparmio tanto finto, quanto funzionale alla galoppante dismissione della Scuola.


In tale contesto, con continui processi riorganizzativi e insostenibili carichi di lavoro, una forte componente di "stress" si accompagna ai tradizionali rischi per la salute della categoria - rischio biologico da contatto - sollevamento e spostamento dei bambini

TUTTO CIÒ DETERMINA UN CRESCENTE PERICOLO DI PERDITA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA.

 

Di questo, e non solo, parleremo

 

Lunedì 18 Aprile 2011 - ore 9.00 - 13.00
ASSEMBLEA PERSONALE
EDUCATIVO SERVIZI ALL’INFANZIA
C.S. Gallaratese – Via Natta, 11 (MM1 Lampugnano)

 

insieme a:


Francesca Acerbi - Educatrice ed RLS del Comune di Milano, che ci introdurrà al tema.


Vittorio Lodolo D'Oria – Medico INPDAP - componente collegio medico di verifica dell’inabilità al lavoro dell’ASL di Milano - che ci illustrerà “ Usura psico-fisica nella professione docente: prevenzione, riparazione e gestione del danno”


Giovanni Tangredi - Medico del Lavoro – Direttore Unità Operativa Ospedaliera Medicina del Lavoro ; Azienda Ospedaliera “G.Salvini” Garbagnate Milanese - dal quale ascolteremo “ Valutazione del rischio, sorveglianza sanitaria e formazione alla sicurezza nel settore educazione dell’Ente Comunale”


Claudio Mendicino – Medico del Lavoro Pubblico - sarà il moderatore dei lavori.
Seguirà dibattito, che ci auguriamo ricco e vivace
Invitiamo tutte e tutti a partecipare

 

SALUTE E SICUREZZA, IRRINUNCIABILI DIRITTI DI CIVILTA’

 

USB  -  CISL  -  UIL  -  Diccap

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni