MILANO: INCONTRO CON IL SINDACO PISAPIA: NIENTE DI POSITIVO

Milano -

Strappato con la forte mobilitazione dei lavoratori, l’incontro con il sindaco di Milano Giuliano Pisapia è stato assolutamente negativo. Gli impegni da lui presi in campagna elettorale sono stati tutti disattesi. Sono diminuiti i dipendenti comunali, si è perpetuato il blocco del contratto di lavoro, si è introdotto il lavoro gratuito e volontario per l’Expo, non è stata data nessuna informazione sulla città metropolitana. In più il sindaco ha ribadito l’accusa di corporativismo verso le organizzazioni sindacali. In allegato pubblichiamo un resoconto della riunione con le opinioni di USB Pubblico impiego.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni