Novara. Uffici chiusi, sciopero con adesione totale

Protesta dei messi comunali

Novara -

 Lo sciopero con astensione dal lavoro, proclamato per oggi ha avuto la totale partecipazione dei lavoratori interessati.

Oggi stesso abbiamo rinnovato la richiesta urgente al Comune di Novara di un confronto propositivo e costruttivo sulle questioni sollevate con lo stato di agitazione e che sono motivo di grave sofferenza tra i lavoratori nonché di rischi per l’erogazione dei servizi.

 

Se le ragioni della protesta non verranno adeguatamente recepite con le dovute ed auspicate risposte in tempi certi e verificabili saranno inevitabili ulteriori ed adeguate iniziative di lotta.

Ci auspichiamo che non trovi conferma una ipotetica asserita volontà pregiudiziale di non volere ascoltare le ragioni dei lavoratori e di chi questi sta rappresentando su espresso mandato.

 

Se ciò corrispondesse a verità ci troveremmo ripiombati in una situazione gravemente antidemocratica e antisindacale di stampo neofascista certamente poco consona a qualsivoglia controparte, ancor di più, se questa si definisce progressista.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni