PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE PER L'ISTITUZIONE DI UNA NUOVA SCALA MOBILE

CONFERENZA STAMPA

Giovedì 16 febbraio - ore 11.30

presso la sala dei Gruppi Consiliari del Comune Di Roma - via Delle Vergini 8 - III° piano

Verrà presentata ed illustrata la proposta di legge di iniziativa popolare per l’istituzione di una nuova Scala Mobile

Roma -

 La proposta di legge, già depositata in Cassazione, è stata sottoscritta dagli esponenti nazionali di un ampio arco di forze sindacali: CIB-Unicobas (Confederazione Italiana di Base – Unicobas); CNL (Confederazione Nazionale Lavoratori); Confederazione COBAS; CUB (Confederazione Unitaria di Base); Rete 28 Aprile nella CGIL; SINCOBAS (Sindacato Intercategoriale dei Comitati di Base); SULT (Sindacato Unitario Lavoratori Trasporti).
La proposta verrà sostenuta con una vasta campagna nazionale per la raccolta delle firme, che partirà a breve in tutto il paese.
L’accordo interconfederale del 1992, che ha sostituito l’indicizzazione automatica delle retribuzioni dei lavoratori all’inflazione rilevata dall’ISTAT – la cosiddetta Scala Mobile – con un modello basato sull’inflazione programmata da contrattare, comparto per comparto, ad ogni rinnovo dei CCNL, non è riuscito a tutelare il potere d’acquisto delle retribuzioni e delle pensioni. Ciò ha determinato un crescente impoverimento di lavoratori e pensionati, espresso da un crollo dei consumi che si è anche ripercosso sul sistema commerciale, agricolo e industriale del nostro paese.
Ai promotori appare dunque urgente ripristinare un sistema basato sull’indicizzazione automatica di salari e pensioni, una nuova Scala Mobile che verrà illustrata nel corso della conferenza stampa.
Alla campagna " Per una nuova Scala Mobile" hanno già annunciato il proprio sostegno: ATTAC, PDCI, PRC, Socialismo 2000, VERDI; associazioni di difesa dei consumatori; associazioni di difesa degli inquilini fra cui Action, ASIA, Unione Inquilini.
Alla conferenza stampa interverranno, fra gli altri, Paolo Cento dei Verdi, Paolo Ferrero di Rifondazione Comunista, Guido Lutrario di Action, Severo Lutrario di ATTAC, Marco Rizzo dei Comunisti Italiani, Concetto Scivoletto di Socialismo 2000 (DS).

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni