Provincia di Genova. Conferenza stampa dei Precari esclusi

Genova -

Conferenza Stampa
Giovedì 1 ottobre 2009 h. 17
c/o Federazione RdB-CUB di Genova
Via PACINOTTI  2-5



Il Comitato dei PRECARI della Provincia di Genova ESCLUSI dalle stabilizzazioni presenterà la petizione di solidarietà firmata dai dipendenti di ruolo dell’Amministrazione provinciale di Genova.

 

L’ iniziativa del Comitato ha avuto una straordinaria partecipazione, e si sono raccolte circa 450 firme tra i lavoratori della Provincia che sostengono le giuste rivendicazioni dei precari esclusi.

 

Ad oggi, i lavoratori precari che sono rimasti da parecchi mesi a casa e senza stipendio sono poco più di una decina ed hanno una età’ media tra i 30 e 50 anni e non riescono a far fronte alle spese quotidiane.

 

Molti di loro hanno prestato tra i 5 e 10 anni di servizio in maniera lodevole, occupando un ruolo essenziale per il funzionamento di alcuni uffici pubblici provinciali,  acquisendo una specifica esperienza professionale all'interno degli stessi, è d’obbligo che l’Amministrazione provinciale di Genova riconosca anche a loro il diritto ad un posto di lavoro stabile e dignitoso a tempo indeterminato all’interno e/o all’esterno dell’ Ente.

 

Il Presidente della Giunta, del Consiglio e tutti i consiglieri provinciali di maggioranza e opposizione, si prendano la responsabilità degli impegni presi a suo tempo e procedano a chiudere immediatamente questa drammatica situazione dei lavoratori precari esclusi da ogni possibilità d’assunzione nel mondo del lavoro vista anche la loro non più tenera età anagrafica.

 



 

Comitato dei lavoratori precari esclusi
I delegati sindacali RdB/CUB Provincia di Genova
Federazione RdB/CUB Liguria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni