RdB si oppone alle verifiche contabili disposte dal Ministero delle Finanze e invita l'amministrazione comunale a non modificare quanto è stato stabilito in sede contrattuale

Guidonia Montecelio -

A SEGUITO DELLA VERIFICA AMMINISTRATIVO CONTABILE EFFETTUATA DAL MINISTERO DELLE FINANZE NEL 2005 L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE SENZA ALCUN PRESUPPOSTO ACCETTABILE HA BLOCCATO ORMAI DA MESI IL CONTRATTO DECENTRATO GIA' FIRMATO DALLE SIGLE SINDACALI E DALLA RSU, CONTRATTO CHE PREVEDE L'APPLICAZIONE DI ADEGUAMENTI ECONOMICI, TRA CUI PROGRESSIONI, BUONI PASTO, FONDO INCENTIVANTE.
LA RDB-CUB , NELL'INTERESSE DEI LAVORATORI, RITIENE SOTTOLINEARE L'ASSOLUTA CONTRARIETA' A SIFFATTO ACCERTAMENTO IN QUANTO IN PIU' PARTI DEL DOCUMENTO DI VERIFICA SI ADDUCONO MOTIVAZIONI PRETESTUOSE E NON VERITIERE.
LA RDB-CUB RICHIEDE ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE IL RISPETTO IMMEDIATO DELLA CONTRATTAZIONE POICHE' ESULA DA DETTE VERIFICHE.
IL CONTRATTO DECENTRATO E' INFATTI ELEMENTO AGGIUNTIVO RISPETTO ALLA CONTRATTAZIONE NAZIONALE E NON RIDUTTIVO.
LA RDB-CUB INTENDE INOLTRE RIBADIRE L'ASSOLUTA CONTRARIETA' E L'INACCETTABILITA' DI QUALUNQUE RIDUZIONE FUTURA DEL SALARIO ACCESSORIO GRAVANTE SUI LAVORATORI DA PARTE DELL'AMMINISTRAZIONE.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni