Regione Basilicata.DENUNCIA MANCATO RISPETTO NORME ANTI-COVID 19

Potenza -

DENUNCIA MANCATO RISPETTO NORME ANTI-COVID 19

REGIONE BASILICATA

Facendo seguito alle precedenti segnalazioni e alla mail che ci informava dell'insediamento del Comitato che ha il compito di vigilare sul rispetto del Protocollo di regolamentazione Covid-19 Regione Basilicata, si evidenzia che continuano le segnalazioni di colleghe e colleghi, inerenti un diffuso non rispetto delle regole di sicurezza sull'emergenza COVID 19.

 

In particolare una delle ultime segnalazioni riguarda la sede di Matera del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali, dove si denuncia un diffuso mancato utilizzo dlele mascherine da parte dei colleghi e assembramenti nelle stanze.

 

Ma le medesime situazioni si verificano praticamente in quasi tutti i Dipartimenti, dovel'utilizzo delle mascherine, negli spazi comuni (ingressi, ascensori, scale, corridoi, etc.) appare esserre un optional, anche da parte della vigilanza.

 

A fronte dell'aumento dei casi e dei focolai, che si sta verificando in ogni parte del mondo e anche in Italia (dove sono già  presenti casi di positività in uffici pubblici, come accaduto nel Comune di Roma e in altri uffici pubblici di altte città) appare del tutto prirotario e urgente attuare ogni iniziativa e azione utile al rispetto delle norme di salute e sicurezza dei lavoratori, riguardo un eventuale diffondersi del contagio, soprattutto in vista di una presenza più costante e significativa all'interno delgi uffici.

 

La scrivente RSU, nell'assicurare a tutti i lavoratori una costante e puntuale attenzione verso ogni episodio di mancato rispetto , vigilanza e applicazione delle norme di cui trattasi, si riserva, qualora persistano situazioni di rischio e pericolo, di inoltrare formale denuncia alle autorità competenti.

Cordiali saluti

La RSU USB P.I.

Paolo Baffari

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni