Regione Lazio. Capitan Bavastro e i lavoratori fantasma!

Roma -

Sembra che degli spettri si aggirino per la sede di Via Capitan
Bavastro.

Tutti i giorni timbrano il cartellino in entrata, lavorano, timbrano
in uscita, ma per il sistema di rilevazione automatica non rimane
traccia, non li vede.

Questa è l'ultima avventura occorsa a numerosi dipendenti, che
risultano assenti nonostante abbiano svolto regolarmente il proprio
lavoro.

Qui la nostra richiesta per intervenire tempestivamente:
http://bit.ly/1bJBpaJ

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni