ROMA CAPITALE. Raggiunto accordo sulle regole del telelavoro

In allegato il regolamento approvato

Roma -

Sebbene le regole scritte oggi possano senz'altro essere migliorate in futuro, USB ha ritenuto utile sottoscrivere l'accordo per aprire una vera e propria novità nel panorama capitolino (attualmente esiste un solo rapporto di telelavoro nell'amministrazione).


Si consideri pure che le proposte di telelavoro (su nostra richiesta) potranno anche provenire dal singolo dipendente, salvo verifica circa la realizzabilità dei progetti di telelavoro.


E' comunque previsto su ogni singolo progetto un passaggio di verifica con il tavolo negoziale.


USB auspica che questa modalità possa agevolare anche logisticamente l'effettuazione della prestazione lavorativa.

Non disprezzabile, infine, il compenso di 60 Euro mensili quale contributo pro-energia.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni