Roma. I LAVORATORI PRONTI ALLA LOTTA, nonostante 'gatti e volpi'

QUESTO L’ESITO DELLE PRIME ASSEMBLEE INDETTE DA RDB – USB PUBBLICO IMPIEGO

Roma -

Si sono svolte nella mattinata di oggi le prime due assemblee del personale amministrativo e tecnico dei municipi VIII e X, mentre venerdì 10 settembre sarà la volta del personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali, la cui assemblea si svolgerà presso la sala Gonzaga in piazza della Consolazione 4.

 

“Il confronto con i lavoratori avvenuto stamane ha dato un primo importante sostegno alle nostre proposte da portare al tavolo negoziale”, dichiara Roberto Betti, RdB/USB Pubblico Impiego Comune di Roma. “Inoltre i lavoratori hanno espresso la volontà di dar voce alle difficoltà in cui operano, anche attraverso un deciso intervento in occasione della visita del Capo dello Stato per la ricorrenza legata a Roma Capitale”.

 

“Quindi - prosegue il rappresentante sindacale - se la conciliazione prevista in Prefettura lunedì prossimo non dovesse concludersi positivamente, l’avvio di forti iniziative di lotta sarà inevitabile”.

 

Conclude il rappresentante RdB/USB P.I.: “Quanto all’assessore Cavallari, che ha evocato Lucignolo pur di evitare un confronto sulle nostre proposte, non possiamo che evidenziare quanto invece il suo ruolo e quello delle organizzazioni sindacali collaborative sembrino sempre più simili a quello del gatto e la volpe ai danni del povero Pinocchio”.
 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni