Roma. LA GRANDE BELLEZZA CAPITOLINA -foto, video-

Roma -

Orgoglio di essere dipendenti pubblici e di Roma Capitale, rispetto per i diritti e la dignità del proprio ruolo e della propria professione.

Queste le parole d'ordine della manifestazione che hanno tenuto oggi i Lavoratori e le Lavoratrici di Roma Capitale e delle aziende partecipate.

 

Stornelli rivolti ai sindaci di Roma di questi anni, slogan all'indirizzo di Brunetta e al nuovo inquilino di Palazzo Chigi, girotondi e canti in piazza del Campidoglio.

 

Questo è stato l'effervescente corteo con cui il sindaco Marino non ha saputo o voluto relazionarsi.

 

 

La protesta del personale comunale proseguirà con altre forme, ma intanto si sposta - il prossimo 14 Marzo - a Ministero della Funzione Pubblica.
Appuntamento alle 11 in piazzetta Vidoni

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni