Roma. RdB EVIDENZIA LE "BUCHE" DI ALEMANNO NEL PROGETTO MILLENNIUM, RIGUARDO AI BAMBINI E AI LAVORATORI

Roma -

“Nei 139 progetti per il futuro non viene spesa nemmeno una parola sui lavoratori e sui bambini della nostra città” è questa la critica più forte che muove RdB al Sindaco di Roma – tramite il suo rappresentante Roberto Betti – dopo la presentazione del progetto Millennium da parte della Giunta Alemanno.



“E’ singolare che le idee per il futuro di Roma Capitale, elaborate dalla Commissione presieduta da Antonio Marzano, abbiano del tutto dimenticato i bambini e il lavoro ad essi dedicato dal personale degli asili nido e delle scuole dell’infanzia del Comune di Roma” spiega Roberto Betti.



“Risulta poi inspiegabile, all’interno dei 139 progetti, la totale assenza del lavoro come tema strategico e non si comprende come Alemanno pensi di realizzare questi ambiziosi propositi dal momento che non una riga è dedicata al personale capitolino che dovrà operare su questo programma strategico” prosegue ancora il rappresentante sindacale delle RdB.

“La poca concretezza della Giunta di centrodestra rispetto ai temi dell’occupazione e delle politiche sociali è palpabile in ogni suo atto, se non intervenissero cambiamenti sostanziali sulle politiche per l’infanzia, per il lavoro e sulla valorizzazione del personale capitolino lo scontro sociale diverrà inevitabile” conclude il rappresentante sindacale delle RdB.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni