Roma. RdB - USB: ALEMANNO HA MENTITO SUI NIDI COMUNALI, 45 MILIONI AI NIDI PRIVATI, MA I NUOVI POSTI NEI NIDI COMUNALI NON CI SARANNO

In allegato il comunicato

Roma -

La stangata sulle rette dei nidi comunali annunciata da Alemanno non porterà nessun miglioramento del servizio ai cittadini romani, ma sarà l’ennesimo modo per dirottare soldi pubblici  in mani private, come dimostrano le somme stanziate in bilancio che passano dai 31 milioni del 2009 ai 45 del 2010 con un incremento di soldi per i privati vicina al 50%.


“I 427 nuovi posti negli asili nido saranno infatti tutti dati in concessione ai privati, mentre altre strutture già pronte non verranno aperte per evitare di stabilizzare il personale precario e di assumere le vincitrici del concorso pubblico” dichiara Caterina Fida della RdB – USB del Comune di Roma.


“La Giunta Alemanno preferisce perpetrare la logica della privatizzazione dei servizi all’infanzia venendo così meno alla propria responsabilità educativa e provocando uno scadimento dei servizi educativi ed una diminuzione sistematica dei diritti e delle tutele delle lavoratrici” continua la rappresentante sindacale della RdB - USB.


“Se le menzogne di Alemanno sono ormai la regola, sorprende invece il silenzio di esponenti dell’opposizione che sembrano avallare la politica di privatizzazione dei servizi iniziata sotto l’amministrazione Veltroni, come sta accadendo nel Municipio X per l’asilo nido di via Serafini” incalza Caterina Fida.

“La manifestazione dei movimenti di lotta sociale prevista per il 15 Luglio alle 16,00 in piazza del Campidoglio, a cui RdB – USB aderisce, è l’occasione, anche per gli amministratori municipali, per schierarsi e ribadire insieme a noi il rifiuto di un modello assistenziale dei servizi all’infanzia, che non riconosce i reali bisogni delle persone, ma favorisce solo interessi privati e speculativi” conclude Caterina Fida della RdB – USB.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni