Roma. SOTTOSCRITTA L'IPOTESI DI NUOVO ACCORDO DECENTRATO

In allegato il volantino e l'accordo

Roma -

Dopo una estenuante maratona cominciata durante l'estate e un rush finale nell'ultima settimana è stata sottoscritta l'ipotesi di accordo decentrato al Comune di Roma nella notte tra il 3 e il 4 Dicembre.


RdB ha ritenuto sottoscrivibile l'ipotesi di accordo - pur se con qualche ombra - ma ha rimandato alla consultazione dei Lavoratori e delle Lavoratrici la sottoscrizione definitiva.


Tenuto conto del quadro generale nel nostro paese l'accordo può rappresentare una bella boccata d'ossigeno per molti dipendenti.


RdB ha dimostrato che sia ancora possibile fare contrattazione anche quando ci si muove entro i ristretti confini prodotti dai contratti nazionali.


Evidenti le spaccature verificatesi al tavolo tra le altre organizzazioni e all'interno delle stesse.


Adesso avvieremo le consultazioni della base e - una volta ultimate le progressioni verticali (entro la fine dell'anno) - c'è il margine per recuperare gli aspetti trascurati dall'accordo (con le correlate risorse economiche) e su cui abbiamo scritto attraverso una dichiarazione a verbale.

Per la prima volta RdB ha partecipato al tavolo della trattativa con un vero e proprio lavoro di squadra che ha visto alternarsi o partecipare 7 nostri rappresentanti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni