SCIOPERO GENERALE: le parole d'ordine dei lavoratori delle Camere di Commercio, Aziende Speciali e Partecipate

In allegato il volantino in formato anche editabile

Nazionale -

 

24 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE

Perché:

  • Non vogliamo il trasferimento del registro imprese al Ministero dello sviluppo economico e  la riduzioni del diritto annuale camerale. Entrambi sistemi per impoverire le Camere di Commercio fino a farle morire, vero obiettivo del governo;

  • Siamo per la salvaguardia valorizzazione del patrimonio professionale dei lavoratori delle Camere di Commercio, Aziende Speciali e Partecipate, salvaguardando gli occupati e scongiurando il deleterio accorpamento delle Camere dei Commercio;

  • Vogliamo reinternalizzazione tutte le funzioni esternalizzate delle Camere di commercio e delle Aziende Speciali e Partecipate che prestano un insostituibile servizio alle piccole e medie imprese del territorio;

  • Riteniamo che i lavoratori delle Aziende Speciale e Partecipate debbano essere riconosciuti come lavoratori del Pubblico Impiego;

  • non accettiamo il taglio delle nostre retribuzioni ferme a 1200 Euro al mese compreso il salario accessorio;

  • riteniamo vergognoso il blocco dei salari imposto già da 5 anni e previsto per altri 5;

  • si vogliono riscrivere le regole del lavoro sottraendo i diritti, introducendo la mobilità obbligatoria;

  • occorre contrastare la complicità e passività di cgil-cisl-uil-ugl nell’accompagnare ogni processo di riforma dei governi nazionali: dalle riforme delle pensioni, a quelle del lavoro, all’accorpamento delle Camere di Commercio.

Lo sciopero riguarda tutte le categorie professionali e coincide con il turno di lavoro del 24/10/2014.

 

 

I Lavoratori e le Lavoratrici delle Camere di Commercio, delle Aziende Speciali e Partecipate, saranno

 

TUTTI ALLA MANIFESTAZIONE

 

nelle piazze delle principali città!

 

Clicca qui per scaricare il volantino in formato word modificabile

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni