Solidarietà a Riccardo e Francesco.

Roma -

Chi tocca uno tocca tutti.


L’esecutivo nazionale EELL al fianco dei compagni Riccardo Germani e Francesco Innocente che domani saranno processati per avere denunciato in una manifestazione la corruzione nella sanità pubblica in Lombardia.

Nel mondo della corruzione politica, del clientelismo dell’affarismo dell’illegalità legittimata, chi paga in prima persona sono i lavoratori che da sempre hanno deciso di stare dalla parte giusta e di persona rischiano la propria libertà.

L’aria che si respira nel nostro paese è pesante,sempre più spesso le vertenze sindacali vengono represse con atti intimidatori. Sapremo rispondere colpo su colpo per “riprenderci tutto”.


Domani, Mercoledi 14 dalle 9,presso il tribunale di Milano, una delgazione dell’esecutivo nazionale degli EELL sarà presente a Milano al presidio organizzato in solidarietà dei compagni processati e invitiamo delegati e lavoratori degli eell a partecipare.


Uniti siamo imbattibili.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni