Terni: cara Assessora e caro Dirigente al Personale, ci siete?

Terni -

Come ogni altro settore del Comune di Terni, anche la Direzione Personale sconta la ristretta presenza di lavoratori, avendo avuto tagli che hanno ridotto la dotazione organica a livelli del tutto insufficienti.

Livelli di personale di fatto insufficienti per coprire le normali attività quotidiane di un’amministrazione che, sebbene sotto organico, conta comunque, al momento, 694 lavoratori. Nei momenti di grande impegno come questi, alla normale attività si sommano:

- l’applicazione di un contratto decentrato cervellotico, che spesso oltrepassa i limiti della legittimità;

- tutte le attività necessarie per espletare i vari concorsi per dirigenti in atto, dalla formulazione dei bandi alla gestione degli stessi, fino alla vigilanza nei concorsi ed alla stesura delle graduatorie;

- la stesura e gestione di bandi di concorso per almeno 10 profili professionali diversi e per l’assunzione di oltre 50 nuovi dipendenti;

- l’attuazione di circa 450 progressioni orizzontali, corrispondenti ad altrettanti lavoratori che verranno riposizionati nelle nuove posizioni economiche.

Insomma un carico di lavoro importante, che non può pesare sulle spalle solo di poche persone.

Nel nostro precedente documento, con il quale accoglievamo positivamente la notizia dello sblocco delle assunzioni al Comune di Terni, avevamo chiesto di “fare subito” ma anche di “FARE BENE” e fare bene evitando errori, in queste condizioni, diventa difficile, se non impossibile.

Chiediamo nuovamente quindi all’Assessora ed al Dirigente del Personale di non voltarsi dall’altra parte e di fare il loro dovere, assumendosi le loro responsabilità.

Si chieda la giusta collaborazione alle altre direzioni e si costituisca, come USB aveva già proposto, un gruppo di lavoro temporaneo, sufficiente a far lavorare tutti in sicurezza, nel pieno rispetto delle persone.

Altrimenti, se si presenteranno problemi, se ci saranno ritardi, con il rischio di vanificare la possibilità di nuove assunzioni, sapremo a chi imputare la responsabilità.

 

Terni, 13 novembre 2019

Federazione USB – Comune di Terni

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni