USB Roma Capitale: Bandi sospesi,avvio confronto con l amministrazione

Roma -

USB Roma Capitale: Bandi sospesi,avvio confronto con l amministrazione

La tempestività di USB ha portato nuovamente a far chiarezza nel caotico mondo del personale supplente. Dopo l uscita della circolare che annunciava a breve l avvio di procedure di reclutamento per il personale supplente le rappresentanti sindacali di USB si sono subito attivate per scendere in piazza a chiedere conto. Oggi una delegazione di USB è stata ricevuta dal dottor Ottavianelli e dal dottor Viggiano. All'incontro è stata espressa la contrarietà di aggiungere altro precariato a quello attualmente esistente, l' USB ha proposto al riguardo di utilizzare il personale precario che ad oggi, non è utilizzato data la ristrettezza di alcune circolari e accordi.
I direttori si sono resi disponibili ad accogliere la proposta della delegazione e di indire un tavolo specifico per delineare l'impiego del personale precario tra qualche giorno.
Inoltre abbiamo espresso,come già anticipato nelle varie note mandate all'amministrazione,che si proceda per fasi: prima di tutto il contratto dove USB propone l'ampliamento degli organici nei nidi e scuole dell'infanzia diminuendo di fatto il carico di lavoro , tavolo sull'impiego delle supplenti e stabilizzazione di tutto il personale precario attualmente impiegato.
La tempestività di USB nel salvaguardare le lavoratrici del settore ha dato esito positivo, noi non ci fermiamo qui fino a quando l ultima precaria non verrà assunta e salvaguardati i servizi educativi scolastici comunali!
Invitiamo tutte le lavoratrici a partecipare all'assemblea indetta il 27 di febbraio per un servizio pubblico di qualità e affinché nessuna sia esclusa!!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati