Bologna. TRATTATIVA BILANCIO COMUNALE IN SALITA

DOMANI PREVISTA LA NO STOP CONCLUSIVA

Bologna -

Calendarizzato a partire da domani mattina l’appuntamento finale per la chiusura delle trattative sindacali sul bilancio 2009 del Comune di Bologna.



Negli incontri avuti finora con la giunta comunale non sono ancora emersi elementi sufficienti per arrivare ad una positiva conclusione del confronto.

 



La delegazione della RdB/CUB, nel corso dell’incontro sui temi del welfare, svoltosi questa mattina, hanno ribadito i punti fondamentali della trattativa:



-    correttezza e rispetto delle relazioni sindacali, in riferimento agli accordi firmati nel 2008 che hanno visto l’illegittima esclusione dalle trattative della RdB e delle RSU;



-    la richiesta di una graduatoria permanente per le precarie dei nidi comunali;



-    impegno per un processo di reinternalizzazione dei servizi e lavoratori in appalto nei servizi che saranno gestiti dalle ASP;



-    l’istituzione di una “carta servizi metropolitana” per l’integrazione al reddito.

In ultima, ma non per importanza, la questione “aeroporto Marconi”, dove vengono sistematicamente attaccati i diritti e le libertà dei lavoratori e della rappresentanza sindacale di base (ieri si è arrivati alle minacce ai dipendenti in sciopero), in un contesto di mala gestione già nota alla cittadinanza da molti mesi e per la quale si deve già parlare di “questione morale”.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni