Firenze. 27 gennaio SCIOPERO educatori

In allegato il volantino

Firenze -

mercoledi 27 gennaio, per l’intera giornata
SCIOPERO  EDUCATORI

dei servizi di assistenza scolastica e domiciliare, pre e post scuola e  accompagnamento scuolabus, dipendenti delle Cooperative Agora' (Consorzio Zenit) e Cooperativa Di Vittorio, appalto del Comune di Firenze,

Ritrovo ore 10,00 Largo Alinari di fronte alla sede della Lega della Cooperative e corteo fino a Palazzo Vecchio.

ECCO PERCHE' PROTESTIAMO:

quando l'alunno disabile e' assente per più di un giorno il Comune non paga e noi subiamo un taglio allo stipendio


nei tre mesi estivi il Comune sospende il servizio e noi non siamo pagati, non possiamo accedere agli ammortizzatori sociali dell'Inps, mentre potremmo essere impiegati in servizi educativi quali i Centri Estivi (Centri Estivi dati in gestione ad associazioni che danno paghe ridicole ai loro addetti)

ogni volta che la didattica e' sospesa per un qualsiasi motivo (sciopero insegnanti o custodi, gite scolastiche, occupazioni, ecc.) il Comune non paga e  a noi decurtano il già magro stipendio

abbiamo uno stipendio che ci fa vivere sotto la soglia di povertà (circa 600 euro al mese)

in molti casi seguiamo minori con grave disabilità psichica o fisica e per ovvie ragioni le ore che lavoriamo non possono essere numerose

Su questi punti già da tempo siamo impegnati nella ricerca di un dialogo con  gli organi istituzionali, senza però avere ricevuto risposte.

VOGLIAMO CHE TUTTI SAPPIANO, AIUTACI A INFORMARE



VOGLIAMO il rispetto del contratto di lavoro


VOGLIAMO vivere anche nei tre mesi estivi


VOGLIAMO un trattamento economico almeno dignitoso


VOGLIAMO essere consultati sulle decisioni prese dal Comune sui servizi che NOI dobbiamo svolgere.

VORREMMO  che anche tutti gli altri lavoratori degli appalti, cooperative e non si decidessero a muoversi per far rispettare i loro più elementari diritti

 

Gli Educatori delle Rappresentanze Sindacali di Base - RdB-CUB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni