Genova. Presidio alla Provincia dei precari licenziati da Repetto

Genova -

Si è svolto il presidio di protesta dei PRECARI LICENZIATI DA A. REPETTO.
La promessa " NESSUNO SARA' LICENZIATO", fatta durante la campagna elettorale delle elezioni amministrative del 2007, NON È STATA MANTENUTA.
Non solo, molti di loro, SONO STATI LASCIATI A CASA  SENZA STIPENDIO DAL 31/12/2008.


Il Comitato dei Lavoratori licenziati ed il sindacato RdB/CUB ritengono inaccettabile e vergognosa la situazione venutasi a creare e

chiedono


•    che dopo molti anni di lavoro svolto lodevolmente e con l'esperienza professionale maturata all'interno degli uffici provinciali, che gli venga riconosciuto il diritto di essere assunti.


•    che il Presidente della Provincia si prenda la responsabilità degli impegni presi e proceda DA SUBITO, al reintegro nella realtà lavorativa degli esclusi da ogni percorso di stabilizzazione.


Comitato Licenziati da Alessandro Repetto
Coordinamento Aziendale RdB/CUB Provincia di Genova
Federazione RdB/CUB Liguria

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni