Guidonia Montecelio. Straordinaria adesione contro la chiusura della delegazione

Guidonia Montecelio -

Raccolte in poche ore quasi 500 firme per dire no alla chiusura della delegazione comunale a Collefiorito. Presentate le firme oggi al Sindaco.


Quasi 500 cittadini in poche ore hanno firmato per far rimanere nella frazione gli uffici comunali di Collefiorito invece di farli spostare al centro Commerciale Tiburtino.


Non è la prima volta che succede una raccolta di adesioni cosi' ampia: anche a Setteville sono state raccolte le firme e lo spostamento della delegazione nel centro commerciale non ha avuto seguito.


L'Usb, promotrice insieme ai cittadini della raccolta, richiede anche che l'ufficio comunale sia rinforzato di un posto di polizia municipale viste le numerose assunzioni di personale VV.UU. effettuate negli ultimi anni e l'effettiva esigenza di un quartiere sempre di piu' dormitorio e senza una presenza istituzionale.


Lo spostamento degli uffici di Collefiorito è previsto entro la fine di questo mese, dal momento che il contatto di locazione non è stato confermato ne tantomeno sono stati trovati locali idonei ad ospitare il servizio pubblico.


Ora spetta al Sindaco la decisione, memore di quanto successo per la delegazione di Setteville e di Villalba dove il primo cittadino ha positivamente accolto il dissenso della popolazione ed ha annullato la decisione dell'accorpamento.

Intanto l'Usb e i cittadini hanno richiesto il blocco del trasferimento ed un tavolo di incontro per giungere ad una soluzione adeguata alla popolazione di Collefiorito.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni