Incontro tra Sindaco e Giunta su alcuni servizi di esclusiva competenza del comune

Alessandria -

L’incontro avvenuto il 19 aprile tra il Sindaco di Alessandria, quattro Assessori della giunta, la scrivente O.S. ed una delegazione dei lavoratori del comune , ha fatto almeno un po’ di chiarezza sul problema delle esternalizzazioni di alcuni servizi di esclusiva competenza del comune.
Benché il progetto di studio sia in fase avanzato per il settore Cimiteri, Informa-Giovani, Biblioteche ed altro, riteniamo che qualche spazio di confronto vero ci possa essere.
La nuova definizione della Pianta Organica, che porta l’organico a 921 lavoratori con contratto a tempo indeterminato, la riassunzione a bilancio degli stipendi di quei lavoratori che dovevano essere ceduti alle Aziende Municipalizzate , fanno ritenere che la partita non è chiusa.
Le tre ore di franca discussione e confronto non hanno sciolto tutti i dubbi che abbiamo sollevato quali, i diritti acquisiti dei lavoratori, la qualità dei servizi ceduti, le tariffe che sarebbero state applicate e non in ultimo il pacchetto azionario delle municipalizzate, oggi completamente pubblico e per le quali il comune versa più di un terzo dell’intero bilancio .
Siamo usciti da quell’incontro convinti che una assemblea dei lavoratori che faremo nei prossimi giorni, potrà valutare meglio quanto emerso.
Come sempre condivideremo con i lavoratori eventuali iniziative in modo da continuare a perseguire piene garanzie che i servizi restino in capo al Comune di Alessandria in modo da salvaguardare servizi pubblici ai cittadini, e diritti dei lavoratori, priorità da sempre della nostra Organizzazione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni