Monte S.Giovanni Campano (FR). ACCORDO PER LA STABILIZZAZIONE DEI LSU/LPU

In allegato i due accordi sottorscritti

Monte San Giovanni Campano -

Si è finalmente chiuso il percorso di stabilizzazione degli LSU/LPU in forza al Comune di Monte S. Giovanni Campano.


Dopo il primo accordo del 10 marzo scorso sottoscritto dalla sola RdB anche gli altri sindacati sono corsi ai ripari e si è arrivati all'accordo del 3 giugno.


Questo ha permesso di alzare ancora un po' la posta e di raggiungere l'obiettivo della stabilità (seppure part-time) per 16 lavoratori e lavoratrici.


A loro soprattutto va riconosciuto il merito di aver saputo resistere ai tentativi di dividerli, messi in atto da quegli stessi sindacati concertativi che oggi sono stati costretti a sottoscrivere l'accordo dopo l'approvazione a larghissima maggioranza dell'assemblea del personale (35 voti favorevoli e 5 contrari).


Accettando la logica del "lavorare meno, lavorare tutti" si è data la possibilità ad un più elevato numero di persone di essere stabilizzate, seppur accettando il contratto a tempo parziale.

Crediamo che in questo atteggiamento vada riconosciuto un comportamento di grande generosità e solidarietà di questi lavoratori e queste lavoratrici.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni