Pomezia. Dall'assemblea dei lavoratori richieste di maggior presenza della RSU, referendum sugli accordi, progressioni e ripartizione equa della produttività

In allegato il comunicato stampa

Pomezia -

Dall'assemblea di oggi, 27 febbraio, indetta da RdB, i lavoratori del comune di Pomezia, dopo una discussione sul contratto decentrato, hanno espresso la necessità di:

- maggior informazione e impegno della RSU tutta con la convocazione di una assemblea generale;

- referendum sugli accordi;

- un incontro con il sindaco per ottenere risposta alle problematiche del personale, con particolare riferimento alle progressioni verticali bloccate e maggior trasparenza ed equità nella ripartizione del salario accessorio.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni