Risultato del presidio al Dipartimento per gli Affari Regionale: USB INCONTRA IL SOTTOSEGRETARIO BRESSA

Disponibile il video con il resoconto dell'incontro

Nazionale -

Nel corso della odierna giornata di mobilitazione delle province USB ha ottenuto un incontro con il sottosegretario Bressa che sta seguendo l'applicazione della legge Delrio.
La conclusione che possiamo trarre da questo incontro é che, come avevamo ampiamente preannunciato, esiste un grande disordine istituzionale e grandi difficoltà applicative rispetto alla legge.
In queste ore il governo sta confezionando emendamenti alla legge di stabilità al fine di non pregiudicare il pagamento degli stipendi (si sono accorti che realmente le province non ce la farebbero).
Restano appese, o meglio senza soluzione al momento, le vicende della polizia provinciale - per la quale anche il solo cambiamento di denominazione potrebbe comportare gravi difficoltà gestionali - e i centri per l'impiego i cui destini sono ancora sospesi tra livello nazionale e regionale.
Come USB abbiamo chiesto garanzie occupazionali anche per il personale precario e assicurazioni rispetto al coinvolgimento anche di USB a tutti i  tavoli regionali.
Il sottosegretario ha assicurato tali disponibilità che saranno meglio esplicitate in una prossima convocazione appena concluso il negoziato anche con le regioni e avviato il percorso parlamentare sugli emendamenti (probabilmente la prossima settimana).

 

Utilizziamo questa settimana per proseguire l'azione di lotta in tutte le province continuando a tartassare i sindaci metropolitani e i neo presidenti di provincia (e anche i vecchi dove ci sono)

 

É fondamentale questa battaglia in vista delle elezioni RSU

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni