Guidonia Montecelio. Collefiorito, non chiudete la delegazione comunale

In allegato il comunicato

Guidonia Montecelio -

I cittadini di Collefiorito di Guidonia e l'USB raccolgono le firme per non far spostare la delegazione al Centro Commerciale Tiburtino



La delegazione comunale di Collefiorito cancellata dal centro urbano per essere spostata al centro commerciale . I cittadini non ci stanno e promuovono la raccolta di firme promossa dall'USB, Unione Sindacale di Base, a cui ha aderito diverse realtà della zona tra le quali il Faro di Collefiorito.



“Non è concepibile che un quartiere come Collefiorito ormai giunto a quasi 10,000 abitanti, senza un ufficio postale o un posto di polizia municipale ora debba rinunciare anche al servizio della delegazione comunale.” dice il portavoce USB.

”L'accorpamento delle delegazioni previsto in maniera affrettata è ormai saltato da tempo: Setteville e Villalba hanno giustamente evitato l'accorpamento con una raccolta di firme dei residenti e l'unica delegazione che sarà spostata è quella di Collefiorito” continua il portavoce USB.



“Non ci sembra quindi questo un trasferimento od un accorpamento degli uffici, ma una chiusura di un servizio al quartiere perchè i cittadini che non hanno un mezzo di trasporto troveranno difficoltà per poter raggiungere il centro commerciale distante alcuni chilometri. Pensiamo alle persone anziane ai giovani adolescenti. Senza contare che il centro commerciale Tiburtino non si trova propriamente nel territorio di Collefiorito.” conclude il responsabile USB.



Insomma un vero “scippo di servizio”: a fronte della continua richiesta di servizi pubblici come il posto di polizia municipale o l'ufficio postale il quartiere viene spogliato oltre che del servizio anche dell'unico simbolo istituzionale dell'Ente presente nella frazione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni