ROMA: UN ATTO ARROGANTE, IL SINDACO DISDICE L'INCONTRO CON LE EDUCATRICI. RdB CONFERMA MANIFESTAZIONE IN CAMPIDOGLIO

Roma -

Il Sindaco di Roma ha disdetto l’incontro con le lavoratrici del settore scolastico educativo, che era stato fissato per le 17 di oggi, a causa di “sopraggiunti e improcrastinabili impegni di carattere istituzionali”,  come viene giustificato dal Vice Capo di Gabinetto Luca Odevaine.

 

Le RdB-CUB  definiscono questo comportamento un atto di arroganza e di completo disinteresse nei confronti delle lavoratrici, che da mesi stanno chiedendo un incontro con Veltroni sulle numerose problematiche che affliggono i nidi e le scuole dell’infanzia del Comune di Roma.

 

Le RdB-CUB confermano la manifestazione delle educatrici prevista per le 17.00 di oggi in Campidoglio, a cui parteciperanno anche i genitori dei comitati di gestione dei nidi romani, e proseguiranno nella mobilitazione a tutela dei diritti e della dignità di tutte le educatrici del Comune di Roma.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni